Assorisparmiatori

You are here: Home arrow Comunicati Stampa
Comunicati Stampa
Fallimento Banche

Roma, 5 dicembre 2015 - Altro duro colpo per i risparmiatori italiani. Questa volta sono gli azionisti e gli obbligazionisti della Banca dell’Etruria, Banca delle Marche, Carife, Carichieti  a subire la perdita dell’intero capitale investito.

Intanto avanzano dal Governo una serie di proposte che dovrebbero risarcire solo parzialmente i risparmiatori più esposti.

Significa, questo, che si vuole fare il solito distinguo tra i buoni ed i cattivi, laddove le vittime delle quattro banche fallite in realtà sono tutti gli obbligazionisti, nessuno escluso, che hanno investito i propri risparmi nei bonds emessi dalle banche stesse.


Leggi tutto...
 
Petizione pubblica

Roma, 10 aprile 2012  -  Assorisparmiatori ha indetto una petizione pubblica ai sensi dell’art. 50 Cost. affinché sia introdotto un emendamento che disponga la separazione tra l’attività delle banche di natura creditizia da quella finanziaria.

Secondo Assorisparmiatori le banche devono tornare a svolgere il proprio mestiere: raccogliere denaro con i depositi ed impiegarlo con i prestiti.

 La proposta, quindi, è quella di separare l'attività bancaria da quella di gestione del risparmio.

 

Leggi tutto...
 
FALLIMENTO IT HOLDING

COMUNICATO STAMPA 

Roma, 19 gennaio 2011 - Non si conosce il numero esatto, ma si suppone siano centinaia i risparmiatori coinvolti nel fallimento del gruppo tessile molisano per il quale la scorsa settimana è finito in carcere Tonino Perna con l’accusa di bancarotta fraudolenta.

Leggi tutto...
 
crisi dei mercati

COMUNICATO STAMPA

 

Roma, 23 agosto 2011 – Assorisparmiatori si dichiara preoccupata dell’andamento negativo dei mercati mobiliari mondiali, per gli effetti che provocherà sui risparmi degli Italiani, unica vera ricchezza del Paese.

Si calcola che degli 8.600 miliardi di euro di risparmi investiti, negli ultimi mesi siano andati  in fumo circa 600 – 800 miliardi di euro (la cifra esatta potrà essere riferita da Bankitalia).

Il dato che emerge tuttavia è allarmante.

Leggi tutto...
 
ASSORISPARMIATORI INCONTRA MARTINGALE RISK

faccina.jpgmartingale.jpgRoma, 12 maggio 2011 – Investire in prodotti finanziari, si sa, richiede una certa esperienza, o, per lo meno, occorre avere idee chiare riguardo il tipo di investimento in questione così da creare, per linee generali, un quadro completo dell’operazione alla quale si sta dando credito per valutarne i pro e i contro con particolare riguardo ai rischi connessi a tale operazione, poiché, accettato l’investimento si accettano anche i rischi che esso comporta....

Leggi tutto...
 
Consob, ecco l'ufficio esposti

Roma, 10 maggio 2011 – La Consob ha da poco istituito un ufficio esposti offrendo così la possibilità ai risparmiatori di segnalare o denunciare disfunzioni e/o scorrettezze che gli stessi ritengono di aver subito. L’esposto deve essere inoltrato per iscritto presso la Consob – Divisione Relazioni Esterne - Ufficio Esposti, all’indirizzo Via G.B. Martini, 3 – 00198 Roma.

Leggi tutto...
 
E.G.P.

Roma, 6 aprile 2011 – Assorisparmiatori in soccorso dei truffati dai Madoff dei Parioli.

La scorsa settimana siamo stati a Londra per avere notizie sulla E.I.M. – European International Management Inc., la scatola attraverso la quale operavano i sedicenti truffatori.

Ecco quello che abbiamo scoperto.

Leggi tutto...
 
Consob: "tavoli tecnici per modifiche ai regolamenti". Assorisparmiatori vuole esserci.

 

Roma, 11 febbraio 2011.

Come si può apprendere dai quotidiani nazionali, la Consob apre le porte alle associazioni operanti nell’ambito dei mercati finanziari dando loro la possibilità di far parte di tavoli di lavoro al fine di proporre modifiche ai regolamenti per la semplificazione degli obblighi informativi e di trasparenza del mercato. .

 

 

Leggi tutto...
 
Convegno "La tutela del risparmio, garanzia per il Paese" 2

 diapositiva1.jpg                                                                                             Roma, 13 luglio 2010 - Si è discusso oggi di "tutela del risparmio, garanzia per il Paese" in un convegno alla Camera dei Deputati, presenti Bruno Tabacci, vice presidente Commissione V (Bilancio, Tesoro e Programmazione), Roberto Serrentino, docente di Scienza delle Finanze nell’Università e-CAMPUS, Novedrate, Franco Di Grazia, vice presidente Co.N.A.P.A., Gregorio Antonio Greco, dottore commercialista, Laura Serafini, de Il Sole 24 Ore, e Carlo Carbone, autore del volume "Le ragioni dei risparmiatori nelle cause contro le banche per la cessione delle obbligazioni corporate", presentato durante il convegno. Il tema non potrebbe essere più attuale, in quanto proprio qualche settimana fa l’Italia ha portato a casa, dal Consiglio europeo, un importante successo legato all’obbligo di includere tra i criteri di indebitamento di un paese anche il

Leggi tutto...
 
Convegno "La Tutela del risparmio, garanzia per il Paese"
diapositiva1.jpg Roma, 12 luglio 2010 -  Il tema del convegno "La tutela del risparmio, garanzia per il Paese" che si terrà in Roma, Camera dei Deputati, Palazzo S. Macuto, Sala del refettorio, il giorno 13 luglio 2010, ore 10,30, non potrebbe essere più attuale, in quanto proprio qualche settimana fa l’Italia ha portato a casa, dal Consiglio Europeo, un importante successo che si lega molto ai discorsi che verranno affrontati.

Ci si riferisce all’obbligo che, in futuro, per stabilire i criteri di indebitamento di un paese, sia incluso anche il concetto di "debito aggregato".

Il criterio previsto dal trattato di Maastricht per il calcolo dell’indebitamento ai fini della sostenibilità è il rapporto tra debito pubblico e prodotto interno lordo.

Leggi tutto...
 
Crisi finanziaria
crisi_finanziaria.jpgRoma, 7 Ottobre 2008
Assorisparmiatori chiede alla Banca d’Italia misure urgenti per fronteggiare la crisi che sta attraversando il paese. In particolare Assorisparmiatori ritiene sia urgente che Bankitalia comunichi senza esitazione di essere pronta a svolgere la funzione di prestatore di ultima istanza in modo da fornire un segnale di garanzia di tenuta del sistema bancario italiano.
Leggi tutto...
 
Obbligazioni Alitalia II
alitalia.jpgRoma, 18 settembre 2008 – Entra in campo Assorisparmiatori per difendere tutti coloro che hanno acquistato le obbligazioni Alitalia.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 16 di 21

Contatti

E-mail:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo





SEGUICI SU FACEBOOK 

 

 

Diffidate dalle imitazioni

Assorisparmiatori,
l’unica associazione dei risparmiatori che nel 2003 ha organizzato cause collettive per gli obbligazionisti Cirio;